Bookmark
Aggiungi alla sezione Il mio viaggio
Icon
Condividi
Sport
Umago

Il torneo ATP di Umago compie 33 anni

Il torneo internazionale di tennis Plava Laguna Croatia Open Umag festeggerà il suo 33° compleanno nel 2023.

I momenti che hanno fatto la storia

La ricca storia del torneo umaghese è stata segnata da eccellenti e spesso drammatiche partite in cui le stelle del tennis sono state battute da giocatori molto meno esperti, tanti hanno conquistato a Umago i loro primi titoli, altri si sono ritirati per infortunio o stanchezza, mentre le finali hanno proposto sfide lampo della durata di appena 61 minuti (D. Thiem e J. Sousa nel 2015) così come partite estenuanti da 170 minuti (F. Verdasco e I. Andreev nel 2008).

Carlos Moya, il beniamino del pubblico umaghese, si è aggiudicato il torneo per ben cinque volte, soltanto due volte hanno trionfato i tennisti croati, ovvero Marin Čilić nel 2012 e Goran Prpić nel 1990, mentre gli altri vincitori sono giunti a Umago da diverse parti del mondo: Uruguay, Argentina, Cile, Svezia, Spagna, Italia, Austria, Svizzera, Repubblica Ceca, Ucraina e Russia.

Umago e l’ATP: una grande storia d’amore

Umago è famosa per essere la città dello sport e dello stile di vita attivo, e il tennis rappresenta la punta di diamante della sua storia sportiva. Questo amore che dura da diversi decenni è valso a Umago il titolo di Città europea dello sport nel 2018. Il torneo è molto importante per la promozione dell’Istria e della Croazia all’estero in quanto le immagini delle partite sono seguite dagli spettatori in oltre 100 paesi mondiali. L’ATP umaghese ha conseguito numerosi riconoscimenti, tra cui spicca il prestigioso “ATP Award of Excellence”. Un altro di questi, che forse meglio descrive lo spirito del torneo, è il premio “Best Fan Experience”, confermando ciò che numerosi giocatori e sostenitori del torneo continuano a evidenziare: il suo contagioso calore e l’atmosfera positiva.

Venite a viverlo in prima persona!

Tags:
#sport
#tennis
Arrow pointing up
Iscriviti alla newsletter
Stai al passo con le novità
Accetto l'Informativa sulla Privacy